A casa di Paolo e Babi

Fappy Brain gioca con Zero Alpha!

Fappy Brain ci sorprende con questa fantastica recensione di Zero Alpha – Destiny, il primo librogame Infinitybook della serie Zero Alpha disponibile su PlayStore e AppleStore realizzato da me con le bellissime tavole di Valeria Degli Agostini.

Che cos’è Zero Alpha?

Zero Alpha – Destiny è un librogame per cellulare (nello specifico, un Infinity Book edito da Infinity Mundi) di tipo fighting e a sfondo fantascientifico.

Il librogame è ambientato in un futuro lontano: siamo ad Alameda, l’unica metropoli sopravvissuta al disastro di una “guerra mentale” che ha decimato la popolazione mondiale.

Il protagonista…

Vestiamo i panni di Alex Magister, un giovane che vorrebbe fare luce sulla storia alamediana per capire che cosa ci sia sotto lo strapotere del Credo Alamediano, l’unica religione consentita che ha il dominio anche sulla politica. Le sue indagini però subiranno un’interruzione a causa di un omicidio che lo vede coinvolto in prima persona.

Dovremo lottare contro personaggi sinistri, raccogliere oggetti, imboccare i giusti sentieri per fare in modo che Alex riesca a scamparla e ad uscirne illeso.

Riusciremo a salvarci o saremo costretto a ricominciare dall’inizio?

Buona lettura e buona giocata! 👌😊

Buone feste da Alameda Project!

Tanti, tanti, tanti auguri
dal blog di Alameda Project!

Even Father Christmas & the baby Jesus will wear masks this Xmas

Che il 2021 sia un anno carico di opportunità di crescita, sia professionale che umana, soprattutto che ci porti un po’ di quel sorriso che il 2020 ci ha strappato via.

Enrico matteazzi – ap

Cosa bolle nella pentola di AP?

Sto attivando nuove collaborazioni per quel che riguarda i progetti e-learning e mi dedico anche allo storytelling, scrivendo storie che diventeranno dei libri-game davvero eccezionali.

Vi ricordo che Zero Alpha – Destiny, il nuovissimo Infinity Book pubblicato da Infinity Mundi è ora disponibile per Android e Apple. Per approfondire, date uno sguardo al catalogo di IM: https://www.infinitymundi.it/catalog

Destiny sta riscuotendo un grande successo!!! 😁 Grazie di cuore soprattutto a chi ha scaricato o si accinge a scaricare la versione completa dell’app. State contribuendo ad un progetto ambizioso, che presto vi stupirà con altri episodi della serie Zero Alpha ancora più intriganti ed emozionanti! 🤣

Un abbraccio virtuale a tutti e ancora buone feste! 🤗

Ci vediamo l’anno prossimo!

Librigame, siamo tutti ottimisti!

Com’è il mercato del Gamebook in Italia?

Lucca Comics and games 2019 ha accolto i librigame come protagonisti assoluti della fiera. Non si parla già più di nicchia ma di mercato in espansione. Ma sentiamo cosa ci dice uno dei maggiori professionisti ed esperti del settore, ovvero Mauro Longo:

Il Gamebook, una passione per tutti!

Il 25 ottobre, alle ore 18:00, sarò a Vigodarzere, presso la manifestazione Giostra dei talenti (www.lagiostradeitalenti.it) per parlare di libri-game.
Farò una rapida introduzione del fenomeno Nuovi Gamebook in Italia per poi tuffarmi sul mare di possibilità e opportunità che si aprono per le case editrici, da un lato, per i nuovi autori dall’altro.

E poi, per gli autori…

Consigli pratici su quali software utilizzare per i vostri libri-game (cartacei e non) sulla base della mia esperienza diretta.


Verso i libri partecipati…

il primo libro partecipato

Parleremo dell’integrazione tra cartaceo e digitale, una possibilità che ci porta oltre il libri aumentati, verso i libri partecipati, prodotti multimediali interattivi e completi, in cui il lettore entra nella storia e la modifica in un contesto di storydoing e gamification.


Parlerò anche del progetto in itinere di libro partecipato Zero Alpha e dei suoi probabili sviluppi.

Chroniric

Un gioco che sa trasportar chi questo mondo vuol lasciar!

No, non è Jumanji! Si tratta di un gioco per Android che si chiama Chroniric – Time Traveller, una storia a bivio che fa evolvere il concetto di libro-game rendendolo smart e assolutamente ingaggiante. Quello che io definirei libro partecipato, insomma!

I protagonisti in questo strano libro-game sono due: Elizabeth (Echo XIX)e tu (Echo XXI), ovviamente.

In pratica, devi guidare la tua partner in un Diciannovesimo Secolo un po’ alternativo e Steampunk dove stanno accadendo eventi che non dovrebbero accadere… oppure dovrebbero? Dove sta la verità? E se la nostra linea temporale fosse quella sbagliata?

Qualcuno sta davvero impedendo alla storia di fare il suo corso oppure è solo un grande imbroglio di Tesla? Sta a te scoprire l’arcano.


Che c’è di buono?

La struttura gaming è originale e ingaggiante. Il lampo di genio è la simulazione della chat con il personaggio principe; e tanto di cappello agli autori per le soluzioni narrative che introducono i vari personaggi senza necessariamente farli parlare.

La caratteristica peculiare di questa app sta nel il fatto che il gioco si ferma continuamente e ti chiede di aspettare: in pratica, simula le tempistiche di reazione reali e ti avverte dopo alcuni minuti, quando la protagonista termina un’azione. Sono previste comunque due esperienze di gioco: con o senza le pause. Scelta saggia.

Musiche azzeccatissime, anche se ripetitive, ma ci sta in un gioco del genere, dove ci deve essere del sottofondo. Ho apprezzato tantissimo il fatto che, al momento di massima tensione, la musica cambia ritmo, facendosi incalzante. Aiuta molto ad accrescere la suspense e mantenere la tensione alta.


Cosa c’è di male?

Ma veniamo alle dolenti note. Ci sono tanti bug per mancate traduzioni, anche se ammetto che è normale per un gioco complesso con oltre 500.000 termini…….. o no? Tuttavia non posso proprio dare 5 stelle perché secondo me un’app dovrebbe essere perfetta anche dal punto di vista delle traduzioni.

Ci sono anche dei bug nella struttura. In alcuni punti mi sono trovato le stesse risposte della protagonista in una sorta di loop che mi ha dato un po’ fastidio… peccato.

Il prezzo vale il gioco comunque. Dovreste provare almeno la versione free, dove però potete procedere solo se guardate i video pubblicitari.

Valutazione finale:

Classificazione: 4 su 5.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: